Linea Dolomiti inshop

In: Blog Data: mercoledì, marzo 20, 2019 Comment: 0 Visualizzazioni: 460


Quando uomini e montagne si incontrano, grandi cose accadono.

William Blake

 

Dolomiti inshop non è soltanto un progetto creato da Francesco Ambrosi ma è molto di più. E’ un brand che nel suo nome racchiude il senso più profondo di identità culturale e vuole celebrare le grandi cose che il Trentino ha da offrire a tutti noi a partire dal suo patrimonio naturale più grande e maestoso: la montagna.

Luogo dalla bellezza disarmante in continuo cambiamento, emblema del silenzio e della quiete, confine tra popoli e usanze, ispirazione per artisti e scrittori, la montagna ha da sempre assunto un ruolo chiave per l’uomo e nel territorio del Trentino Alto-Adige le Dolomiti hanno contribuito a creare una culla di tradizioni culturali e linguistiche. Da qui la scelta di un nome e di un simbolo che racchiude in sé l’identità trentina: le Dolomiti e le vette imbiancate ispirate allo spettacolare paesaggio che le montagne offrono durante il periodo invernale.

Dal ricco insieme di questi elementi scaturisce l’identità che connota il Trentino-Alto Adige e le sue montagne, la stessa caratteristica che contraddistingue Dolomiti inshop e la sua vasta gamma di prodotti con texture uniche e motivi ispirati alla tradizione e al paesaggio. Dopo un primo lancio di carte regalo, shopper plastificate e buste, per la nuova stagione 2019 Dolomiti inshop presenta in chiave innovativa delle pratiche e funzionali shopping bags. Da portare con sé in qualsiasi momento grazie alla possibilità di essere ripiegate e facilmente riposte, presentano delle stampe che ripropongono il tipico paesaggio dolomitico in veste invernale – con un candido manto nevoso – e in veste estiva – dove dominano il verde della natura e l’azzurro del cielo.

Valorizzare, tutelare e trasmettere le eccellenze uniche e identitarie del Trentino-Alto Adige è l’obiettivo di Dolomiti inshop e delle sue linee di prodotti perché dall’incontro tra l’uomo – e l’insieme delle sue tradizioni – e la montagna nascono grandi cose.

Commenti

Lascia il tuo commento